I dolci Galluresi

Grande spazio nella gastronomia gallurese, come in tutta quella sarda, lo hanno i dolci, che sono molto legati alle festività.

A Natale si fa la niuléddha (nuvoletta), che è un grande biscotto fatto con mandorle tostate tritate, pasta sfoglia, scorza d’arancia grattugiata e miele; a Carnevale è la volta de li frisjióli léti, frittelle fritte nell’olio di lentisco (molto aromatico); per la festa di Ognissanti vengono realizzati li papassìni, biscotti fatti con noci e uva passa e ricoperti di glassa bianca.