Lu Impostu

Costa Centrale

Tra le spiagge più belle di San Teodoro c’è Lu Impostu, che si trova nella parte nord del territorio oltre il promontorio di Puntaldìa. Qui la natura offre uno scenario meraviglioso, assolutamente da non perdere: immersa in una natura incontaminata, la spiaggia è una lingua di sabbia finissima dal colore candido e brillante, lunga un chilometro e molto larga. Lungo le dune che la compongono ci sono ginepri, mimose, cardi e gigli marini.

Tra il mare e lo stagno

Il mare è indicato per i più piccoli, con il suo fondale sabbioso che digrada dolcemente verso il lago. La sua acqua è cristallina e ha sfumature azzurre e verdi.

Alle spalle di Lu Impostu, c’è uno stagno, che è il più grande di San Teodoro dopo quello antistante la spiaggia della Cinta. Lo stagno è circondato dalla vegetazione palustre e dalla macchia mediterranea.

I servizi offerti

A Lu Impostu si possono trovare tanti servizi offerti ai cittadini come l’accesso ai disabili e il noleggio di imbarcazioni e attrezzature balneari. In prossimità della spiaggia si trovano anche un ufficio informazioni e una guardia medica. Sono inoltre presenti campeggio, alberghi, ristoranti e locali.

Le origini del nome

Il nome Lu Impostu in gallurese significa ‘luogo dove si ammassano le cose’, cosa che fa ipotizzare che fino al XVIII secolo tale luogo sia stato teatro di traffici commerciali con l’entroterra.

Come arrivare

Per raggiungere la spiaggia de Lu Impostu si percorre la SS125 Orientale Sarda in direzione nord, e poi nella frazione Lu Fraili si gira per Puntaldìa – Lu Impostu. Dopo un paio di chilometri si arriva a destinazione.