Cala D’Ambra

Costa Sud

Bellissima e selvaggia spiaggia del comprensorio di San Teodoro, Cala d’Ambra, con i suoi 600m di lunghezza è una delle spiagge più note e ricercate della zona. Si presenta come ampia spiaggia, con sabbia chiara e sottile, con acqua verde-azzurra limpidissima. I suoi fondali sono bassi e sabbiosi, circostanza che la rende meta ideale in particolare per le famiglie con bambini.

Il mare

Il mare di fronte a Cala D’Ambra è trasparente e cristallino, come abitudine in queste zone della Sardegna, ed è molto amato dagli appassionati di diving (pesca sportiva), snorkeling, windsurf e kitesurf, che giungono in questa località da tutta la Sardegna.

I servizi offerti

In spiaggia è possibile noleggiare ombrelloni, sdraio, pedalò, canoe e barche. Inoltre, in prossimità della spiaggia vi sono hotel, campeggio, bar, ristoranti e punti di divertimento. Si consiglia di raggiungere la spiaggia a piedi o in bicicletta, per la difficoltà di parcheggio.

I tanti nomi di questa spiaggia

La spiaggia di Cala D’Ambra è chiamata anche lu Calboni, richiamando i bastimenti carichi di carbone che nel XIX secolo giungevano in questo tratto di mare dalle carbonaie del Monte Nieddu per essere poi imbarcati verso lidi lontani.

Altro nome con cui era conosciuta è lu Bagnu di l’Omini, richiamando i tempi in cui le spiagge per gli uomini e quelle per le donne erano divise.

Come arrivare

La spiaggia di Cala D’Ambra si trova vicino al centro di San Teodoro e da qui si può raggiungere attraverso un percorso alberato lungo via Cala D’Ambra di circa 700 metri.